lunedì 23 novembre 2009

Il Mare delle differenze

immagine della pittrice Patricia Gerace


Abbiamo deciso di aprire questo Spazio per conversare su differenza e identità... per parlare di Mediterraneo... partendo da un libro
"Rotte Mediterranee" ( http://www.francescoidotta.com/rotte%20mediterranee.htm )... convinti che la diversità sia oggi una ricchezza irrinunciabile e che gli abitanti del Mediterraneo siano in dovere di divenire testimoni di accoglienza, considerata la storia che ha sempre condotto questi popoli verso un incontro inevitabile. Un contatto che ha generato idee nuove e prospettive di rinnovamento...
La diversità viene dal mare... come ogni ricchezza e ogni fortuna... percorrere rotte inesplorate è un desiderio inconscio... tuttavia, l'uomo, a volte, ha paura: l'inibizione, causata dal radicamento e dall'ossessione di stabilità, conduce sulle secche del conosciuto... del già visto... del già detto...
Noi intendiamo apportare un contributo di riflessione, il quale possa far crescere un Pensiero valutativo... capace di segnare altre rotte inconsuete...